Categoria: Molise

CISL FP Abruzzo Molise

La CISL FP alle elezioni delle RSU nel Pubblico Impiego in Abruzzo e in Molise registra una forte affermazione

Un forte consenso della CISL FP tra le lavoratrice e i lavoratori degli Enti locali abruzzesi e molisani in voti e percentuali, confermandosi il primo sindacato nelle Regioni di Abruzzo e di Molise, nelle città capoluogo e negli enti comunali con più di 15 mila abitanti. “Abbiamo ottenuto la maggioranza assoluta ai Comuni di Pescara,…
Leggi tutto

Cisl Fp Abruzzo Molise, per il governo la lotta al sommerso e alla sicurezza sul lavoro si fa a costo zero

Dipendenti dell’Ispettorato Nazionale Lavoro in stato di agitazione Il personale degli Ispettorati del Lavoro di Abruzzo e Molise – si mobilitano, dopo che le sigle sindacali – Cisl Fp, Fp Cgil, Uil Pa, Flp, Confintesa, Confsal Unsa e Usb – hanno proclamato unitariamente a livello nazionale lo stato di agitazione. In vista dello sciopero nazionale…
Leggi tutto

RINNOVO CONTRATTO SANITA’ PRIVATA AIOP ARIS – DICHIARAZIONE STATO AGITAZIONE

FP CGIL – CISL FP – UIL FP DENUNCIANO LA MANCATA APPLICAZIONE DEL CCNL IN ABRUZZO Le Segreterie regionali della FP CGIL, CISL FP, UIL FPL stamane hanno trasmesso alleAssosciazioni Datoriali della Sanità Privata, ai Prefetti di Chieti, L’Aquila, Pescara,Teramo,all’Assessore Regionale alla Salute Nicoletta Verì ed alla Commissione Garanzia Scioperola dichiarazione di stato di agitazione…
Leggi tutto

PERCHE’ ISCRIVERSI AD UN SINDACATO

E PERCHE’ ALLA CISL? Iscriversi al sindacato perché la storia ci insegna che solo l’unione fa la forza, che solo uniti i lavoratori possono far valere i propri diritti e battersi per la tutela ed il rispetto dei contratti e delle norme. Iscriversi alla CISL per tanti motivi: sappiamo ascoltare i problemi dei lavoratori perché…
Leggi tutto

SCIOPERO DEI SERVIZI PUBBLICI: GRANDE ADESIONE IN ABRUZZO E MOLISE

Rinnovare la pubblica amministrazione attraverso il contratto è il tema della giornata odierna. Grande adesione delle lavoratrici e dei lavoratori ai presidi organizzati unitamente a CGIL e UIL presso le Pretture di: Campobasso – Chieti – Isernia – L’Aquila – Pescara – Teramo Siamo soddisfatti dell’ottima riuscita della mobilatazione delle lavoratrici e dei lavoratrori –…
Leggi tutto

9 DICEMBRE SCIOPERO DEI SERVIZI PUBBLICI

RINNOVIAMO LA PA Il 9 dicembre le lavoratrici e i lavoratori dei Servizi Pubblici di Abruzzo e Molise scioperano per chiedere: ASSUNZIONI SICUREZZA LOTTA AL PRECARIATO RINNOVO CONTRATTUALI Anche in Abruzzo e Molise nella giornata di sciopero nazionale si avolgeranno in tutti i territori iniziative di mobilitazione a sostegno della vertenza. Campobasso        ore 10.30/12.30  …
Leggi tutto

Sanità privata – il 18 giugno sciopero nazionale

Contratto Sanità Privata ARIS AIOP scaduto da 14 anni. Il 18 giugno le Segreterie di FP CGIL, CISL FP e UIL FPL hanno indetto lo sciopero nazionale dei lavoratori della Sanita Privata e delle RSA per il mancato rinnovo dei contratti AIOP ARIS, latitanti ormai da 14 e 8 anni. E’ stato chiesto al Presidente…
Leggi tutto

LA SICUREZZA DEGLI OPERATORI SANITARI E’ DI VITALE IMPORTANZA PER LA COLLETTIVITA’

LA PRIMA ARMA CONTRO IL VIRUS E’ LA TUTELA DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA DEGLI OPERATORI SANITARI  La grave situazione emergenziale, causata della diffusione del COVID – 19, pone tutto il personale sanitario in una situazione di alto rischio al contagio. Di fatti, essendo le professioni sanitarie le prime esposte al virus, a loro è…
Leggi tutto

LO SMART WORKING QUESTO SCONOSCIUTO

Anche in Abruzzo e Molise, come in altre regioni d’Italia, è di difficile applicazione la modalità di lavoro agile I DPCM emanati, nonchè le circolari del Ministero della pubblica amministrazione, in questa fase di emergenza sanitaria, indicano che l’obiettivo da perseguire è ridurre la circolazione delle persone e dunque la presenza dei dipendenti negli uffici…
Leggi tutto

Corona Virus, lo Smart Working per il contrasto e il contenimento del contagio

  Lo “Smart Working” è l’unica modalità di gestione dei dipendenti pubblici, quando non svolgono attività che richiedono la presenza fisica negli Enti. Mediante il DPCM dello scorso 4 marzo, il Governo ha disposto la chiusura delle scuole e delle università, nonché di adottare misure restrittive negli ospedali e nei luoghi pubblici e privati, dove…
Leggi tutto

Facebook
Twitter
Instagram
Telegram