CISL FP ABRUZZO MOLISE PER LA PERSONA PER L’AMBIENTE

La CISL FP accoglie in maniera favorevole la scelta dell’amministrazione per aver aderito al progetto Plastic Free, sensibilizzando gli amministratori dell’ente su questo importante tema globale.
La distribuzione delle borracce per i dipendenti è un ulteriore passo in avanti per favorire l’eliminazione della plastica. La Cisl Fp, da sempre promotrice del benessere dei dipendenti, chiede, al fine di favorire l’uso delle borracce, l’installazione di erogatori di acqua microfiltrata all’interno dei locali comunali.
La scrivente O.S. intende altresì sensibilizzare l’amministrazione sul tema: smog e circolazione, focalizzando l’attenzione su due importanti criticità: parcheggio dei dipendenti, numero complessivo di veicoli utilizzati per raggiungere il posto di lavoro.
Per le suddette criticità, si evidenzia: la cronica difficoltà nel trovare un adeguato parcheggio in tempi ragionevoli nelle vicinanze del posto di lavoro; la mancanza di utilizzo di sistemi di trasporto alternativi che consentirebbe un minor numero di veicoli in circolazione in città.
Per quanto sopra evidenziato si chiede, per i lavoratori del Comune di Pescara, oltre ad attivare sistemi di car sharing, di considerare eventuali convenzioni sia con la società partecipata Pescara Servizi per tariffe agevolate su abbonamento per il parcheggio che con la TUA spa per l’utilizzo dei trasporti pubblici.
Le suddette proposte consentirebbero una mobilità alternativa e di minore impatto sull’ambiente, proseguendo, in maniera fattiva, al miglioramento dello stesso.
La CISL FP è disponibile al confronto per ulteriori proposte e, in attesa di un riscontro concreto sulle problematiche evidenziate, coglie l’occasione per augurare buone feste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook
Twitter
Instagram
Telegram