SOTTOSCRITTO IL CONTRATTO DECENTRATO DEI DIPENDNETI DEL COMUNE DI CHIETI

Chieti 20 dicembre 2019

La CISL FP, comunica che nella mattina di oggi, presso il Comune di Chieti, è stato sottoscritto nella forma definitiva il CCDI triennale dei dipendenti dell’Ente, contratto mediante il quale sono stati siglati importanti e sostanziali aumenti così come previsto dal CCNL 2016/2018 e che lo stesso ha permesso contestualmente di procedere alla sottoscrizione del contratto annuale economico.

In riferimento alla contrattazione annuale, nonostante le divergenze iniziali che avevano portato i lavoratori del Comune di Chieti a decretare lo stato di agitazione e quindi il formale passaggio dinanzi al Prefetto, si è riusciti a trovare attraverso il dialogo costruttivo la migliore soluzione che ha trovato la condivisione piena delle parti.

Infatti, oltre ad aver trovato la giusta copertura a tutti gli istituti previsti dal contratto triennale, comprese le Posizioni Organizzative, dopo più un decennio, presso l’Ente sono state finalmente rifinanziate le Progressioni Economiche Orizzonta per un numero importante di dipendenti.

Mediante la sottoscrizione odierna infatti, finalmente si è riusciti a dare la meritata attenzione al riconoscimento del lavoro giornaliero dei dipendenti del Comune di Chieti, che dopo un decennio, hanno ottenuto il rifinanziamento delle progressioni economiche orizonzatali per un importo utile al passaggio economico di categoria quasi al 50% delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Ente.

La CISL FP, attraverso la ferma posizione sindacale, condivisa con la RSU e le OO.SS. tutte, seppur dura in alcuni momenti del confronto, ritiene di aver sottoscritto un importante contratto che ristabilisce finalmente dignità ai lavoratori del Comune di Chieti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Facebook
Twitter
Instagram
Telegram